Candida la tua idea

In formato zip

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

Principale Obiettivo della Piattaforma rimane quello di favorire la nascita di idee e di supportare quelle che hanno maggiori possibilità di divenire un’opera di successo (un Film, un’opera Teatrale, un Libro, un Videogames o avere contemporaneamente tutti gli sviluppi possibili etc..).

Qualsiasi persona appartenente alla community dei giovani creativi può proporre un’Idea ma prima di presentarla all’interno della Piattaforma deve ricercare dei Sostenitori/Fans.

A partire dal giovane Autore che vuole presentare un’idea, per ogni fase di costruzione, si innescherà un doppio processo :di “Sostegno” e di “Coinvolgimento Creativo”.

La Campagna di Sostegno sarà indirizzata sia persone che non sono iscritte alla Piattaforma, sia a persone che lo sono già.

Questo ha una duplice funzione:

  • Alimentare nuove Iscrizioni alla Piattaforma (perché tutti coloro che vogliono proporre idee dovranno cercare il sostegno tra i loro amici e/o conoscenti).
  • Impegna il “proponente” ad effettuare un primo test della sua idea prima di metterla sulla Bacheca della Piattaforma.

Una volta individuate le idee più interessanti, parallelamente al loro sviluppo (trattamento/sceneggiatura), si procede alle fasi successive: individuare la squadra di giovani professionisti che daranno vita all’opera (Regista, Attori, Scenografo, Costumista, etc.) che, una volta scelto il “progetto in fase di sviluppo” al quale aderire, a loro volta daranno vita al doppio processo di “Sostegno” e di “Coinvolgimento Creativo”.

Mentre le 5 idee “finaliste” vengono sviluppate in trattamento, si procederà all’iscrizione dei Registi, ognuno dei quali potrà individuare il soggetto finalista che vuole “sposare”. Il Regista, dopo aver trovato il sostegno di Fans necessari alla sua candidatura, dovrà farsi valutare dagli iscritti della Piattaforma attraverso il suo showreel ed una breve relazione di Es.: “come interpreta visivamente il soggetto”.

Dopo vari processi selettivi riguardanti i Registi iscritti, verranno scelti 2 Registi per ogni soggetto finalista. A questo punto ogni regista, insieme all’autore, riceverà un piccolo budget per realizzare una sorta di “trailer” che darà modo agli iscritti di valutare visivamente la trasposizione della sua idea.

Scelti i 5 Autori e Registi finalisti, si procederà all’individuazione degli attori, degli scenografi e così via fino ad arrivare alla selezione delle Musiche (In questo caso si potrebbe prevedere una partnership con i conservatori italiani per far partecipare i giovani musicisti. La Piattaforma YCP sarà governata da algoritmi che tracceranno qualsiasi interazione posta in essere dall’Utente di una qualunque Area (Business, Young Creative e Users/Fans) attraverso i Servizi sopra descritti.

Tali Servizi, oltre a far socializzare gli Utenti, hanno lo scopo di raccogliere informazioni atte a creare un profilo sempre più preciso di ciascun utente appartenente ad ogni Area.

Le informazioni verranno raccolte in base ai seguenti parametri:

  • emozionali (interpretazione personale dei codici visivi, semantici);
  • culturali e di gusti cinematografici
  • di competenza tecniche e di gruppo
  • di convenienza (es.: Il sistema terrà conto del coinvolgimento personale dell’utente in un determinato progetto valutando la sua obiettività)
  • livello di socialità/interazione con altri Utenti

Gli algoritmi procederanno quindi ad una raccolta ed un’elaborazione delle interpretazioni dei codici semantici, visivi, sociali e culturali di ciascun Utente di ogni Area, individuando dei codici interpretativi “accettati” da tutti gli Utenti.

Nel momento in cui bisogna valutare un progetto, i codici interpretativi di ciascun Utente verranno incrociati e filtrati con quelli degli altri, raggiungendo un’interpretazione accettata da tutti dove ciascun “immaginario individuale” rifletterà un “immaginario collettivo”.

A questo punto i risultati daranno un indirizzo all’Autore del progetto esaminato, per apportare i correttivi suggeriti che, se applicati, daranno all’Autore maggiori possibilità di trovare un numero maggiore di sostenitori e proseguire l’iter della sua opera.